Traccia corrente

Titolo

Artista


La pulizia dei porti è ecologica a Formentera e Ibiza

Scritto da il 5 Ottobre 2022

L’Autorità Portuale delle Baleari ha incorporato tre squadre autosufficienti dal punto di vista energetico e più sostenibili per pulire i porti di Ibiza e Formentera. Si tratta di alcuni dispositivi “unici” sulla costa spagnola, che consentono anche di ridurre l’impronta di carbonio.

Dall’ente portuale fanno notare che un’accurata pulizia della superficie dell’acqua migliora la sicurezza del porto, “riducendo le collisioni” con oggetti di grandi dimensioni, eliche bloccate e guasti per ostruzione dei circuiti di raffreddamento.

Nel caso di Ibiza, che ha 818.000 metri quadrati di superficie d’acqua, sono necessarie 38 mezze giornate al mese di lavoro, mentre le 53.000 del porto di La Savina, a Formentera, vengono mantenute con 6 mezze giornate.

https://www.noudiari.es/noticias-ibiza-formentera-sidebar/ports-incorpora-3-equipos-autosuficientes-para-la-limpieza-de-los-puertos-de-eivissa-y-formentera/