Traccia corrente

Titolo

Artista


Bagnanti fungono da poliziotti del mare di fronte all’invasione di yacht a Porroig

Scritto da il 11 Agosto 2022

L’azienda di pulizia dei fondali marini Maltesa del Mar e l’attivista ambientale di Ibiza María José Estarellas hanno denunciato sui social network “l’invasione e l’aggressione che sta subendo Porroig”, sulla costa di Sant Josep, da parte di yacht e navi ausiliarie nella totale impunità, al punto che gli stessi bagnanti sono stati costretti a confrontarsi con gli skipper di queste barche che li sfiorano con le loro eliche in una zona balneare.

In un video realizzato allo scopo si vede che la barca ausiliaria di uno yacht chiamato Why Worry, secondo la denuncia di Estarellas, si infila tra i bagnanti per raggiungere la costa.

Una situazione di enorme tensione che mette in luce il problema della massificazione del turismo nautico sulle coste baleari e le cattive pratiche di molti degli skipper e degli armatori, che vengono ad ancorare sulle praterie di Posidonia o, come in questo caso, entrano in riva in zone dove è completamente vietato.

Ci sono anche segnalazioni di svuotamenti di sentine (acque sporche) sulla costa e sversamenti di carburante in aree ambientali protette come il Parco Naturale di Ses Salines.

Fonte e articolo completo: https://www.noudiari.es/local-ibiza/banistas-convertidos-en-policias-del-mar-de-ibiza-ante-la-invasion-de-yates-en-porroig/