Traccia corrente

Titolo

Artista


Il Govern pretende di essere rimborsato dallo Stato per la sovvenzione ferroviaria

Scritto da il 14 Luglio 2022

Il Govern confida che lo Stato risarcirà le Isole Baleari per lo sconto del 100 per cento sugli abbonamenti su varie rotte ferroviarie a breve e media percorrenza gestite da Renfe, una compagnia che non è presente nelle isole.

Lo ha espresso mercoledì, in una conferenza stampa, il conseller della Mobilità e dell’Habitatge, Josep Marí, alla domanda su questo annuncio fatto dal presidente del governo, Pedro Sánchez, martedì scorso, durante la prima giornata di dibattito su lo Stato della Nazione, svolta nel Congresso dei Deputati.

Poiché le Isole Baleari non dispongono di una rete Renfe, martedì il Direttivo regionale ha contattato “in fretta” rappresentanti del governo centrale per chiedere se questi bonus possono essere applicati anche nel caso delle isole o, se del caso, cercare formule alternative per compensare questa situazione.

Riguardo alla risposta dell’Esecutivo, Marí ha indicato che “la dinamica amministrativa si produce sempre in termini di cordialità” e disponibilità a negoziare, per cui ha riconosciuto che c’è stata “una risposta, ma non concreta”.

Il ministro ha insistito sul fatto che resta da vedere come questi aiuti verranno implementati nella rete Renfe, e ha ribadito che la “pretesa” del governo è che le isole vengano risarcite.

Fonte e articolo completo: https://www.mallorcadiario.com/consulta-govern-bonificacion-trayectos-red-renfe-repercusion-baleares