Traccia corrente

Titolo

Artista


Il Consell de Ibiza chiede la sovvenzione per il servizio bus

Scritto da il 14 Luglio 2022

Il Consell de Ibiza chiederà al governo centrale uno sconto sul servizio di autobus per “avvantaggiare” gli utenti di questo trasporto pubblico sull’isola. Dopo l’annuncio del presidente Pedro Sánchez di scontare i viaggi in treno, la massima istituzione dell’isola ha criticato in una nota inviata mercoledì che “come sempre, a Madrid si dimenticano le Isole Baleari”.

Per il ministro dei Trasporti insulare, Javier Torres, le misure per promuovere il trasporto pubblico sono “essenziali” e ancor di più nei territori insulari dove la mobilità è “particolarmente importante”, ha affermato. Torres ritiene che in territori come Ibiza, che non hanno treni, dovrebbero essere applicate “riduzioni dei prezzi di altri mezzi di trasporto”.

Tra le opzioni che proporrà l’istituto insulare vi sono l’ampliamento degli sconti per i residenti, lo stanziamento di maggiori risorse economiche alle proprie amministrazioni competenti in materia di trasporti e persino l’ampliamento degli sconti per i residenti nel trasporto marittimo e aereo.

Torres ha concluso criticando il conseller della Mobilità delle Baleari, Josep Marí Ribas, per il quale ha affermato che accettare solo i voucher gratuiti per il treno di Mallorca, senza pretendere più misure per le altre isole, presuppone “discriminazione ingiustificata e mancanza di sensibilità”.

Fonte e articolo completo: https://www.noudiari.es/local-ibiza/ibiza-reclama-al-gobierno-que-bonifique-el-servicio-de-autobus/