Traccia corrente

Titolo

Artista


La Fiscalía chiede 4 anni di reclusione per Neus Truyol

Scritto da il 28 Giugno 2022

La Fiscalía chiede per l’assessore al Modello di Città, Abitazioni Dignitose e Sostenibilità del Comune di Palma quattro anni di reclusione per un reato ambientale  per gli sversamenti dalla rete Emaya nella baia di Palma.

L’assessore ha ricevuto questo lunedì la notifica dell’apertura di un processo orale per gli sversamenti, hanno confermato a Europa Press fonti del caso.

Neus Truyol, lunedì ha criticato il fatto che venga perseguito “chi ha fatto di più per risolvere” la situazione degli sversamenti dalla rete Emaya nella baia di Palma.

Il Concistoro ha indicato che «rispetta, ma non condivide, la posizione del Pubblico Ministero, mentre ha anche ribadito il suo sostegno per il resto dei soggetti coinvolti.

L’assessore ha ricordato che negli ultimi decenni “non sono stati fatti gli investimenti necessari per riparare le strutture igienico-sanitarie in deficit”.

Secondo Truyol, è stato nel mandato passato che le spiagge hanno iniziato a essere chiuse quando si sono verificate fuoriuscite per proteggere la salute pubblica.

 

Fonte e articolo completo: https://www.mallorcadiario.com/truyol-lamenta-4-anos-fiscalia-le-pide-vertidos