Traccia corrente

Titolo

Artista


Il Tribunale Superiore delle Baleari affossa il ricorso di Sant Josep contro la sentenza sull’eccesso di rumore – IBIZA

Scritto da il 13 Giugno 2022

Nuova vittoria legale per i residenti di Sant Jordi e dintorni contro gli elevati livelli di rumore provenienti dai principali luoghi di intrattenimento di Platja d’en Bossa. La Corte Superiore di Giustizia delle Isole Baleari (TSJIB) ha appena respinto il ricorso presentato dal Comune di Sant Josep avverso la sentenza della Corte n. 2 del Contenzioso amministrativo di Palma del 16 settembre 2019.

La sentenza sollecita il concistoro a prendere provvedimenti contro gli eccessi raccolti  ben nove volte da diverse società accreditate e tecnici comunali e con risultati, «in ogni caso, ben al di sopra» dei parametri del «massimo consentito».

IL TSJIB sostiene che : “È un peccato il pellegrinaggio amministrativo e giudiziario che l’azione municipale ha portato alle persone colpite. Siamo nell’anno 2022 e non ci sono prove documentate che il procedimento sanzionatorio si sia concluso in alcun modo o che siano stati adottati provvedimenti o sanzioni”

Il TSJIB presume che il rumore in eccesso “sia esistito” e sottolinea che “l’ordinanza municipale relativa ai limiti dell’intrattenimento musicale” di detti locali “è stata sistematicamente violata”. “ la richiesta avanzata dai ricorrenti al Comune di Sant Josep de sa Talaia (Ibiza) non ha ottenuto risposta. Richiesta che, come abbiamo visto, era ragionevole e adeguata alla realtà di ciò che i denuncianti hanno vissuto e sofferto. Tutto ciò significa che confermiamo il giudizio di istanza su quale sia la decisione adottata.

 

Fonte e articolo completo: https://www.noudiari.es/local-ibiza/el-tsjib-tumba-el-recurso-de-sant-josep-contra-los-excesos-sonoros-en-platja-den-bossa/