Traccia corrente

Titolo

Artista


Versioni contrastanti sull’incidente del Paseo Sagrera: le luci di emergenza erano accese o no?

Scritto da il 3 Giugno 2022

La Policía Local di Palma confida che le telecamere di sicurezza poste nell’area del Paseo Sagrera possano fare luce sulle cause dell’incidente verificatosi all’alba di giovedì quando un’auto della polizia ha investito tre giovani, provocando la morte di uno di loro. L’evento sarebbe avvenuto, secondo fonti della polizia, quando il veicolo stava per intervenire per un’emergenza. Al momento, le dichiarazioni degli agenti di polizia e dei testimoni dell’incidente sono contraddittorie e solo le indagini potranno fugare ogni dubbio sull’incidente.

A seguito dell’impatto è morto Mario Decandia, un italiano di 35 anni nato in Sardegna, che da diversi anni lavorava nel settore dell’ospitalità a Palma.

Inoltre, una donna di 35 anni è stata trasferita in condizioni gravi con prognosi riservata all’ospedale Son Espases e un altro uomo di 25 anni è stato curato in condizioni meno gravi presso la Clinica Juaneda.

L’assessore alla Sicurezza dei cittadini, Joana Maria Adrover, ha riconosciuto dopo l’incidente che c’erano delle lacune che dovevano essere chiarite, quindi era stata aperta un’indagine approfondita per chiarire l’accaduto.

Adrover ha avanzato che, oltre alle dichiarazioni degli agenti di polizia coinvolti nell’incidente, delle persone colpite e dei testimoni, verranno controllate anche le telecamere di sicurezza installate nelle vicinanze dell’incidente.

 

Fonte e articolo completo:  https://www.mallorcadiario.com/policia-revisa-camaras-seguridad-aclarar-atropello-mortal-la-lonja