Traccia corrente

Titolo

Artista


Inizia a Minorca la campagna di servizio costiero con cinque imbarcazioni

Scritto da il 2 Giugno 2022

L’assessore all’Ambiente e al Territorio, Miquel Mir, e il segretario generale dell’Agenzia delle Acque delle Baleari, Juan Calvo, hanno presentato questo mercoledì nel porto di Maó l’inizio della campagna di pulizia del litorale, che durerà fino alla fine di settembre con l’obiettivo di rimuovere i rifiuti che finiscono in mare e possono causare gravi danni all’ambiente e ancora raccogliere terra in una specifica cala, aiutare in caso di affondamento, raccogliere tronchi e animali morti, disperdere carburante o aiutare le persone.

A partire da questo mercoledì, cinque imbarcazioni che funzioneranno con gas GPL ed energia solare hanno iniziato a lavorare a Minorca: quattro sono di tipo “da spiaggia” e una di tipo “costiero”, più grandi, più veloci e con una maggiore capacità di viaggiare e raccogliere la plastica. In totale, ventidue navi lavoreranno sulle isole in una fascia marittima che si estende dalla costa fino a trenta miglia nautiche.

L’anno scorso a Minorca sono stati rimossi 6.956 chili di rifiuti, pari a 57 chili al giorno, di cui il 44% in plastica. In totale nelle isole, durante la campagna 2021 sono stati raccolti 36.678 chili: 22.985 chili a Maiorca, 4.185 a Ibiza e 2.551 a Formentera.

 

Fonte e articolo completo: https://menorcaaldia.com/2022/06/01/comienza-la-campana-del-servicio-del-litoral-con-cinco-embarcaciones-en-menorca/