Traccia corrente

Titolo

Artista


Sanzionati due soldati della UME a Ibiza per un festino con alcool e donne in caserma

Scritto da il 25 Maggio 2022

​​“Donne civili, rumori di atti sessuali, musica ad alto volume, minzione da ubriachi e un soldato che gioca a ping pong in mutande accanto a un centro per minori”. È quello che è successo, come riportato oggi da ElDiario.es nelle prime ore dal 4 al 5 settembre 2020 negli edifici di Sa Coma, ex strutture militari di Ibiza.

I coinvolti sono due soldati dell’Unità di emergenza militare (UME) della base Jaime I de Bétera (Valencia) che si trovavano a Ibiza in missione per sostenere possibili incendi boschivi sull’isola.

I due sono stati sanzionati con 20 giorni di arresto dal Tribunale militare centrale, secondo i media.

Secondo la sentenza, donne prive di autorizzazione sono entrate nel sito di Sa Coma (ceduto dal Consell de Ibiza all’UME, attraverso una convenzione con il Ministero della Difesa). Inoltre, per entrare, i civili hanno utilizzato un permesso che poteva essere utilizzato solo dai militari, cosa completamente vietata.

Si ricorda che all’interno dei locali di tali strutture si trova il Centro Minori Padre Morey, dal quale i minori udivano voci e rumori al punto da non poter dormire.

“Le telecamere di sicurezza hanno immortalato quattro donne che accedevano alle strutture, un soldato dell’UME che urinava all’esterno dell’edificio, barcollando con sintomi di ubriachezza e un altro uomo in uniforme che si scontrava con il vetro mentre accompagnava le civili al taxi che le aspettava al mattino” riporta ElDiario.es.

 

Fonte e articolo completo: https://www.noudiari.es/local-ibiza/una-juerga-alcoholica-y-sexual-en-sa-coma-de-ibiza-acaba-con-dos-soldados-de-la-ume-sancionados/