Traccia corrente

Titolo

Artista


Ibiza: donna finge di essere stata drogata, abbandonata in spiaggia e derubata

Scritto da il 13 Maggio 2022

Una donna ispano-brasiliana di 61 anni ha riferito lo scorso 22 aprile di essere stata vittima di un grave crimine violento a Ibiza.

Secondo la denuncia presentata alla polizia, era stata avvicinata nel cuore di Ibiza quando stava per fare una donazione a una nota ONG.

Assicurò che due individui le misero addosso un pezzo di stoffa impregnato di qualche sostanza e che non ricordava altro.

La donna ha riferito di essere stata lasciata ammanettata e abbandonata a Cala de Sant Vicent dove è stata trovata da una coppia di turisti che l’hanno aiutata in un primo momento, e che hanno provveduto a chiamare i servizi di emergenza che alla fine l’hanno trasferita all’ospedale di Can Misses.

Ha anche affermato che era stato rubato un orologio di fascia alta in oro e diamanti, oltre a 8.000 euro.

Fin dall’inizio e tenendo conto della gravità degli eventi segnalati, gli investigatori del gruppo Ibiza UDEV (Unità di Delinquenza Specializzata e Violenta) hanno avviato indagini per trovare i presunti autori di tali eventi

ma hanno subito riscontrato delle incongruenze nella storia della denunciante, che alla fine si è rivelata completamente falsa.

L’hanno arrestata come presunta autrice di un reato di simulazione e ora stanno cercando di chiarire il motivo che l’ha portata a tramare tutte queste bugie.

 

Fonte e articolo completo: https://www.noudiari.es/local-ibiza/una-mujer-finge-haber-sido-drogada-abandonada-en-una-playa-y-victima-de-un-robo-de-un-reloj-en-ibiza/