Traccia corrente

Titolo

Artista


Ampliamento dell’aeroporto di Palma per 200 milioni di euro

Scritto da il 12 Maggio 2022

AENA ha affidato all’impresa edile Acciona i lavori di ristrutturazione del modulo A e del Terminal dell’Aeroporto di Palma, il terzo più trafficato della sua rete. Questa decisione pone fine alla controversia generata dall’espansione di Son Sant Joan che ha causato il rifiuto dei partiti politici del Patto, il Consiglio comunale di Palma e che è culminata in una manifestazione a Palma contro la decisione di Aena.

I lavori approvati comprendono le piattaforme di parcheggio degli aeromobili legate agli ampliamenti occidentali e orientali del modulo A, la riforma e l’ampliamento dell’edificio del terminal aeroportuale, nonché i suoi collegamenti con il resto dei moduli.

Il contratto, la cui durata è di 39 mesi, ammonta a 200 milioni di euro e rappresenta il lotto principale della gara per il processo di ampliamento e miglioramento del più grande aeroporto delle Baleari.

Parimenti, Acciona si è aggiudicata l’altra gara d’appalto per l’ampliamento del modulo D dello scalo consistente nella realizzazione di tre nuovi imbarchi in sostituzione degli attuali remoti. Il contratto ammonta a 19 milioni di euro.

Il contratto principale prevede che le strutture continuino a funzionare con un livello di servizio ottimale e mantenendo i più severi livelli di sicurezza. L’esecuzione dei lavori, infatti, dovrà essere prevalentemente notturna, per rendere i lavori compatibili con la manutenzione del servizio e verranno predisposti locali provvisori per dare continuità operativa alle diverse concessionarie.

L’ampliamento dell’aeroporto ha sollevato polemiche tra i diversi partiti politici del Patto, il Comune di Palma e le entità sociali. Il portavoce del Comune di Palma, Alberto Jarabo, ha affermato che “il Comune di Palma si oppone all’ampliamento dell’aeroporto”. Questa posizione è stata ratificata in sessione plenaria.

Allo stesso modo, il coordinatore di Més per Mallorca, Antoni Noguera, ha ribadito il rifiuto del gruppo di qualsiasi ampliamento dell’aeroporto di Palma volto ad assorbire più traffico aereo.

Infine, il 19 settembre dello scorso anno, sui gradini della Cattedrale di Maiorca, si è tenuta una manifestazione organizzata dalla Piattaforma contro l’espansione dell’aeroporto e Son Bonet Pulmó Verd contro l’espansione degli aeroporti.

 

Fonte e articolo completo: https://www.mallorcadiario.com/ampliacion-aeropuerto-de-son-sant-joan