Traccia corrente

Titolo

Artista


Caccia al lavoro irregolare a Mallorca

Scritto da il 27 Aprile 2022

La Policía Nacional si concentra sull’ispezione del ‘lavoro spazzatura’. La sua ultima operazione, incentrata su Manacor e poco prima dell’inizio della stagione, ha portato a galla nove attività in cui erano impiegati senza contratto. Alcuni di loro, inoltre, sono immigrati in situazione irregolare.

Il CNP ha ispezionato sei stabilimenti nella capitale di Llevant in cui ha individuato 17 persone che lavoravano senza contratto, nove delle quali in una situazione irregolare in Spagna.

In collaborazione con la Polizia Locale di Manacor e l’Ispettorato del Lavoro della Previdenza Sociale, gli agenti hanno svolto operazioni congiunte per prevenire, rilevare e perseguire situazioni di sfruttamento lavorativo in diversi stabilimenti e altre infrazioni amministrative.

La Polizia ha avvertito che gli imprenditori della maggior parte delle attività ispezionate potrebbero andare incontro a “sanzioni economiche significative” se la commissione delle infrazioni descritte è certificata.

Allo stesso modo, la Policía Local ha redatto verbali per infrazioni legate alla mancanza di misure di sicurezza, come il blocco delle porte di emergenza e la mancanza di segnaletica delle uscite di emergenza, tra le altre.

Le Forze dell’ordine hanno indicato che queste operazioni congiunte che sono state portate avanti in questi mesi proseguiranno con “ancora più forza a causa dell’inizio della stagione turistica”.

 

Fonte e articolo completo: https://www.mallorcadiario.com/policia-aprieta-inspecciones-trabajo-basura-puertas-temporada