Traccia corrente

Titolo

Artista


Arrestati a Ibiza due uomini per frode a Hacienda e alla Seguridad Social

Scritto da il 14 Aprile 2022

Gli agenti della Policía Nacional di Ibiza hanno provveduto all’arresto di un uomo di 25 anni di origine inglese e di un cittadino di 49 anni di origine nigeriana, accusati di un reato contro le finanze pubbliche, la sicurezza sociale e contro i diritti dei lavoratori.

I detenuti potrebbero essere responsabili, in qualità di soci e amministratori, di una società fittizia che avrebbe fornito contratti falsi ai lavoratori per ottenere l’accesso a benefici economici, incorrendo così in reati di frode.

A seguito delle indagini dell’Ucrif (Unità contro le Reti dell’Immigrazione e la Falsa Documentazione) e con il supporto della Brigata Locale per la Sicurezza dei Cittadini, è stato possibile accertare la partecipazione di un massimo di 24 lavoratori in detta azienda, in coincidenza con la pandemia, nonché l’esistenza di un altro socio dirigente della società.

I dirigenti non solo non avrebbero adempiuto agli obblighi fiscali, non dichiarando alcuna attività, ma non avrebbero comunicato alla Previdenza Sociale le iscrizioni e il pagamento delle corrispondenti aliquote dei loro lavoratori.

 

Fonte e articolo completo: https://www.noudiari.es/local-ibiza/detienen-a-dos-hombres-en-ibiza-por-un-delito-contra-hacienda-y-la-seguridad-social/