Traccia corrente

Titolo

Artista


Malumore a Formentera per i tradizionali chioschi sulla spiaggia

Scritto da il 11 Aprile 2022

Crescente disagio a Formentera per l’assegnazione delle concessioni per i chioschi sulla spiaggia dell’isola. Nessuna delle aziende familiari che gestivano queste strutture continuerà a guidarle da questa estate e questo fatto ha motivato opinioni di ogni tipo.

La sensazione generale è che Formentera perda così parte dell’identità che l’ha contraddistinta come destinazione turistica e l’ha differenziata dai suoi principali concorrenti e si teme che la musica e l’intrattenimento incontrollato, come avviene in alcuni punti della costa di Ibiza, prendano il sopravvento sulle principali spiagge di Formentera.

Per questo sono stati indetti una manifestazione di protesta e un minuto di silenzio “per la morte del modello tradizionale dei chioschi di Formentera”, giovedì prossimo alle 18.15 in Plaza de La Constitució de Sant Francesc Xavier.

I promotori dell’atto di protesta sottolineano che il modello economico tradizionale dell’isola “è in pericolo e che l’ultimo chiodo nella bara è stata la gara per i chioschi”, in cui l’offerta economica ha prevalso “al di sopra dei progetti e nel modo tradizionale di gestirli.

“L’essenza si sta perdendo, ci sono sempre più fondi di investimento che stanno concentrando sempre più aziende in meno mani e questo non fa bene all’isola o alla sua economia”. Anche la cittadinanza è invitata a partecipare alla protesta.

 

Fonte e articolo completo: https://www.noudiari.es/local-ibiza/convocan-un-minuto-de-silencio-por-la-muerte-del-modelo-tradicional-de-los-kioscos-de-formentera/