Traccia corrente

Titolo

Artista


Sgominata una violenta banda minorile a Ibiza

Scritto da il 7 Aprile 2022

Gli agenti della Polizia nazionale di Ibiza hanno smantellato una banda di minori violenti dopo un’indagine iniziata a febbraio e che si è conclusa con l’arresto di sei ragazzi di età compresa tra i 14 e i 17 anni.

Operavano principalmente nella città di Ibiza, si chiamavano in un modo noto al gergo giovanile, usavano una serie di simboli, colori e nomenclature per rendersi visibili e avevano stabilito una serie di rituali e requisiti per entrare nel gruppo; hanno anche firmato una specie di “contratto” di permanenza, spiega la Policía Nacional di Ibiza.

Tutti loro sono presunti autori di rapine con violenza, estorsioni e coercizioni, nonché di altri reati correlati. Le loro vittime erano di solito altri minorenni.

L’operazione è stata effettuata dal gruppo delle UFAM (Unità di assistenza alla famiglia e alle donne) della Polizia di Ibiza. Due dei sei minori sono entrati in un centro di Mallorca dopo essere stati precedentemente messi a disposizione della Procura per i Minori delle Isole Baleari. Interventi sono stati effettuati anche con altri membri del gruppo, “che, avendo meno di 14 anni, non sono imputabili”, indicano.

Questo gruppo aveva una notevole coesione, gerarchia e disciplina interna basata sulla coercizione. Avevano anche una presenza su alcuni social network, “che a volte usavano per esercitare pressioni su altri minori”.

L’indagine rimane aperta principalmente con l’obiettivo di localizzare più vittime che, per paura, non hanno sporto denuncia e/o non hanno avvisato i loro tutori legali.

 

Fonte: https://www.noudiari.es/local-ibiza/un-grupo-de-seis-menores-detenidos-en-ibiza-por-robos-con-violencia-extorsion-y-coacciones-a-otros-menores/