Traccia corrente

Titolo

Artista


Un ucraino sabota lo yacht del suo capo a Port Adriano accusandolo di vendere armi alla Russia

Scritto da il 28 Febbraio 2022

Un cittadino ucraino che lavora come membro dell’equipaggio su uno yacht di lusso ormeggiato a Port Adriano, a Calvià, è stato arrestato dopo aver tentato di affondare la barca del suo capo, che accusa di fabbricare elicotteri con cui la Russia sta svolgendo l’operazione militare in Ucraina.

Secondo quanto pubblicato dall’Agenzia EFE, la Guardia Civil ha proceduto all’arresto di questo marinaio per i danni causati alla barca di cui è proprietario Alexander Mikheev, alto dirigente di una società che produce attrezzature militari.

L’arrestato ha spiegato in tribunale di aver aperto diverse valvole nella sala macchine con lo scopo di affondare lo yacht, in reazione all’attacco a vari edifici civili situati nella capitale del suo paese, Kiev, da parte dell’esercito russo.

 

Le notizie delle Isole Baleari in italiano, in collaborazione con www.mallorcadiario.com  e www.menorcaaldia.com 

** Ascolta il notiziario dal lunedì al venerdì alle ore 13, 15, 20 su Italiana Fm

** Italiana Fm alle Baleari: 

Mallorca Fm 105.2 – Streaming www.italiana.fm/mallorca

Ibiza e Formentera Fm 107.6 www.italiana.fm/ibizaformentera

Minorca Fm 97.7 – Streaming www.italiana.fm/menorca

#italianafm #facciamosentirelitalia #news #mallorcadiario #menorcaaldia #mallorca #maiorca #ibiza #formentera #minorca #menorca #isolebaleari #balearinotizie #notizieinitaliano #italianiallebaleari #italianiamallorca #italianiamaiorca #italianiaibiza #italianiaformentera #italianiaminorca #italianiamenorca #italianinelmondo #italianiallestero