Traccia corrente

Titolo

Artista


“È strano che la gente non scenda in piazza per protestare contro i prezzi”

Scritto da il 22 Febbraio 2022

Il progressivo aumento del prezzo delle forniture ha messo sotto scacco non solo i cittadini ma anche le imprese delle isole Baleari Ed è che l’aumento del prezzo dell’elettricità, del gas o dei combustibili fa sì che la produzione sia più costosa. Un fatto che costringe le imprese a dover scegliere tra aumentare il prezzo per compensare l’aumento dei costi fissi e variabili o, dall’altro, mantenerlo anche se ciò significa perdere redditività.

In queste prime settimane del 2022, l’elettricità (46%), il diesel (25%) e la benzina (23%) sono aumentati rispetto allo scorso anno. Inoltre, è aumentato anche il costo della carne, dell’olio d’oliva e della frutta.Nonostante la situazione sorprende che , non siano state organizzate manifestazioni di protesta significative. A Palma, precisamente giovedì 2 settembre 2021, l’Associazione dei consumatori Consubal ha indetto un raduno “pacifico e ordinato” davanti alla Delegazione di Governo, per denunciare il rialzo del prezzo dell’energia elettrica con lo slogan “Basta!”. Alla quale però Hanno partecipato solo una cinquantina di persone.

 

Le notizie delle Isole Baleari in italiano, in collaborazione con www.mallorcadiario.com  e www.menorcaaldia.com 

** Ascolta il notiziario dal lunedì al venerdì alle ore 13, 15, 20 su Italiana Fm

** Italiana Fm alle Baleari: 

Mallorca Fm 105.2 – Streaming www.italiana.fm/mallorca

Ibiza e Formentera Fm 107.6 www.italiana.fm/ibizaformentera

Minorca Fm 97.7 – Streaming www.italiana.fm/menorca

#italianafm #facciamosentirelitalia #news #mallorcadiario #menorcaaldia #mallorca #maiorca #ibiza #formentera #minorca #menorca #isolebaleari #balearinotizie #notizieinitaliano #italianiallebaleari #italianiamallorca #italianiamaiorca #italianiaibiza #italianiaformentera #italianiaminorca #italianiamenorca #italianinelmondo #italianiallestero