Traccia corrente

Titolo

Artista


Donna a giudizio per aver inviato marijuana da Maiorca a Londra

Scritto da il 24 Gennaio 2022

La Seconda Sezione del Tribunale provinciale delle Isole Baleari ha convocato questo lunedì in udienza Una donna di 44 anni  di nazionalità cinese per la quale sono stati richiesti 

 cinque anni di carcere per aver partecipato a spedizioni di marijuana da Maiorca a Londra tramite  società di spedizioni 

La donna gestiva, insieme a un altro cittadino cinese, un negozio a Magaluf, in cui il suo partner avrebbe preparato una scatola con sei pacchetti di cime di cannabis essiccate. In seguito l’uomo avrebbe depositato la scatola presso un corriere per la spedizione a Londra.

Allo stesso modo, pochi giorni dopo, è stata consegnata al negozio una scatola raccolta dall’imputato, contenente cime di cannabis essiccate del valore di quasi 60.000 euro.

La Procura chiede, oltre alla pena detentiva, una multa di 200.000 euro.