Traccia corrente

Titolo

Artista


L’incostituzionalità dello stato di allarme apre le porte all’annullamento delle sanzioni

Scritto da il 15 Luglio 2021

La Corte Costituzionale ha dichiarato ieri incostituzionale il primo stato di allarme decretato dal Governo per combattere la pandemia, considerando che l’ombrello giuridico per adottare il confinamento generale della popolazione avrebbe dovuto essere lo stato di eccezione e non quello di allarme.

La decisione della Corte Costituzionale di accogliere parzialmente il ricorso di incostituzionalità proposto da Vox avverso il Regio Decreto con il quale il Governo ha dichiarato il primo stato di allarme apre le porte all’annullamento delle sanzioni irrogate per l’aggiramento del divieto di circolazione mediante la presentazione del corrispondente appello.

Fonti legali hanno indicato ad Europa Press che la sentenza costituzionale consentirà, in linea di principio, l’annullamento delle sanzioni, sia definitive che non, relative alle sezioni del Decreto che il tribunale delle garanzie ha dichiarato incostituzionali.

Le notizie delle Isole Baleari in italiano, in collaborazione con www.mallorcadiario.com

** Ascolta il notiziario dal lunedì al venerdì alle ore 13, 16, 19 su Italiana Fm

** Italiana Fm alle Baleari:

Mallorca Fm 105.2 – Streaming www.italiana.fm/mallorca

Minorca Fm 97.7 – Streaming www.italiana.fm/menorca

#italianafm #facciamosentirelitalia #news #mallorcadiario #mallorca #maiorca #ibiza #formentera #minorca #menorca #isolebaleari #balearinotizie #notizieinitaliano #italianiallebaleari #italianiamallorca #italianiamaiorca #italianiaibiza #italianiaformentera #italianiaminorca #italianiamenorca #italianinelmondo #italianiallestero