Traccia corrente

Titolo

Artista


Più della metà degli hotel nelle zone “britanniche” di Mallorca rimangono chiusi

Scritto da il 21 Giugno 2021

Le limitazioni che il governo del Regno Unito sta applicando alla mobilità dei suoi cittadini stanno punendo severamente le zone di Mallorca con la maggiore presenza di turismo britannico. Queste destinazioni, infatti, occupano gli ultimi posti nel numero di strutture ricettive che, quando abbiamo già superato la metà del mese di giugno, sono riuscite a riprendere la loro attività.

Nello specifico, le zone di Cala Millor, Palma Nova-Magaluf e Santa Ponça, tutte chiaramente orientate al mercato britannico, occupano tre delle ultime cinque posizioni nelle statistiche sulla riapertura degli stabilimenti che la Federación Hotelera de Mallorca ha rilasciato negli ultimi giorni.

Le notizie delle Isole Baleari in italiano, in collaborazione con www.mallorcadiario.com

** Ascolta il notiziario dal lunedì al venerdì alle ore 13, 16, 19 su Italiana Fm

** Italiana Fm alle Baleari:

Mallorca Fm 105.2 – Streaming www.italiana.fm/mallorca

Minorca Fm 97.7 – Streaming www.italiana.fm/menorca

#italianafm #facciamosentirelitalia #news #mallorcadiario #mallorca #maiorca #ibiza #formentera #minorca #menorca #isolebaleari #balearinotizie #notizieinitaliano #italianiallebaleari #italianiamallorca #italianiamaiorca #italianiaibiza #italianiaformentera #italianiaminorca #italianiamenorca #italianinelmondo #italianiallestero