Traccia corrente

Titolo

Artista


“Questo ci polverizza”: la reazione del settore alberghiero delle Baleari al ritardo della descalation britannica

Scritto da il 15 Giugno 2021

La Federación Hotelera de Mallorca (FEHM) ha reagito con costernazione all’annuncio ufficiale del Primo Ministro britannico, Boris Johnson, in merito al rinvio al 19 luglio della fine delle restrizioni anti-Covid in vigore nel Regno Unito, decisione che frustra in gran parte le aspettative del settore turistico delle Baleari di recuperare imminentemente il secondo mercato di emissione più importante.

La vicepresidente della FEHM, Maria José Aguiló ha riconosciuto che questo nuovo corso di eventi “complica notevolmente la stagione turistica delle Isole Baleari”, mentre “compromette le aperture di strutture che dipendono dal mercato britannico, sia albergatori che altre imprese che fanno parte della catena di valore del settore”.

Pur riconoscendo che questo nuovo ritardo era “prevedibile”, María José Aguiló ha ammesso che “polverizza” le aspettative dell’industria del turismo, “sia nostra che del Regno Unito”.

Aguiló ha scelto di “intensificare la cattura della domanda da altri mercati” in risposta a questa nuova inversione del Regno Unito nella sua de-escalation, e ha indicato che è “estremamente difficile resistere con un mercato unico che tira la domanda a maggioranza modo”, in riferimento alla riattivazione del turismo dalla Germania.

Le notizie delle Isole Baleari in italiano, in collaborazione con www.mallorcadiario.com

** Ascolta il notiziario dal lunedì al venerdì alle ore 13, 16, 19 su Italiana Fm

** Italiana Fm alle Baleari:

Mallorca Fm 105.2 – Streaming www.italiana.fm/mallorca

Minorca Fm 97.7 – Streaming www.italiana.fm/menorca

#italianafm #facciamosentirelitalia #news #mallorcadiario #mallorca #maiorca #ibiza #formentera #minorca #menorca #isolebaleari #balearinotizie #notizieinitaliano #italianiallebaleari #italianiamallorca #italianiamaiorca #italianiaibiza #italianiaformentera #italianiaminorca #italianiamenorca #italianinelmondo #italianiallestero