Traccia corrente

Titolo

Artista


Il prolungamento dell’ERTE, sul filo del rasoio dopo un nuovo incontro senza accordo

Scritto da il 25 Maggio 2021

La riunione tenuta ieri pomeriggio dai rappresentanti del governo, dei sindacati UGT e Comisiones Obreras e dell’associazione di imprese CEOE si è conclusa senza un accordo per prorogare la validità degli ERTE fino al 30 settembre.

In questo modo, quando manca una sola settimana alla scadenza dell’attuale termine degli ERTE, il 31 maggio, l’estensione di tale misura, stabilita dal governo centrale per alleviare gli effetti economici e lavorativi della pandemia del Covid 19. resta sospesa, e, di fatto, non può più essere approvata nel corso del Consiglio dei ministri previsto per questo martedì, come intendeva il Governo.

Anche così, non è esclusa la possibilità che la riunione ministeriale di questo 25 maggio non scelga di approvare la proroga dell’ERTE senza aver concordato l’intero testo con le parti sociali.

Il principale punto di disaccordo tra il Ministero per l’Inclusione, Seguridad Social e Migrazioni e gli agenti sociali è il rifiuto dei sindacati e delle associazioni di imprese di accettare la proposta dell’esecutivo volta a ridurre le esenzioni di cui dispongono attualmente le aziende.

Per UGT, CCOO e CEOE non è negoziabile, e lo hanno affermato nella riunione di lunedì scorso, che l’ERTE venga prorogato senza alterare le condizioni fino ad ora applicate.

Le notizie delle Isole Baleari in italiano, in collaborazione con www.mallorcadiario.com

** Ascolta il notiziario dal lunedì al venerdì alle ore 13, 16, 19 su Italiana Fm

** Italiana Fm alle Baleari:

Mallorca Fm 105.2 – Streaming www.italiana.fm/mallorca

Minorca Fm 97.7 – Streaming www.italiana.fm/menorca

#italianafm #facciamosentirelitalia #news #mallorcadiario #mallorca #maiorca #ibiza #formentera #minorca #menorca #isolebaleari #balearinotizie #notizieinitaliano #italianiallebaleari #italianiamallorca #italianiamaiorca #italianiaibiza #italianiaformentera #italianiaminorca #italianiamenorca #italianinelmondo #italianiallestero