Traccia corrente

Titolo

Artista


La crisi e le restrizioni portano via 300.000 posti di lavoro nel settore della ristorazione

Scritto da il 28 Aprile 2021

Hostelería de España stima che “molti” dei 364.000 dipendenti del settore che a fine marzo erano ancora in ERTE finiranno per gonfiare le liste di disoccupazione a causa dell’impatto della crisi sanitaria nel settore.

È così che ha avanzato martedì il presidente dell’ente, José Luis Yzuel, che ha spiegato al Congresso dei Deputati che “migliaia di aziende stanno pensando a come chiudere in modo ordinato” oggi, il che causerà che “molte persone attualmente in ERTE passino ad essere disoccupate”.

Durante il suo intervento davanti alla Commissione Industria, Commercio e Turismo, Yzuel ha ritenuto inevitabile che l’ERTE venga prorogato fino alla fine dell’anno almeno a causa del calo dell’attività di bar e ristoranti.

Ricorda inoltre che al momento sono già stati distrutti 300mila posti di lavoro -il dato non include il personale ERTE- con la chiusura di circa 85mila stabilimenti.

“Siamo tornati indietro di vent’anni, la situazione è drammatica”, ha insistito il dirigente della patronale.

Le notizie delle Isole Baleari in italiano, in collaborazione con www.mallorcadiario.com

** Ascolta il notiziario dal lunedì al venerdì alle ore 13, 16, 19 su Italiana Fm

** Italiana Fm alle Baleari:

Mallorca Fm 105.2 – Streaming www.italiana.fm/mallorca

Minorca Fm 97.7 – Streaming www.italiana.fm/menorca

#italianafm #facciamosentirelitalia #news #mallorcadiario #mallorca #maiorca #ibiza #formentera #minorca #menorca #isolebaleari #balearinotizie #notizieinitaliano #italianiallebaleari #italianiamallorca #italianiamaiorca #italianiaibiza #italianiaformentera #italianiaminorca #italianiamenorca #italianinelmondo #italianiallestero

Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!