Ocio nocturno in rovina

Scritto da il 11 Marzo 2021

Il settore dell’intrattenimento notturno delle Baleari è in rovina con quasi 500 attività chiuse a causa della pandemia e perdite stimate in 234,5 milioni di euro. Sono questi i numeri con cui ha a che fare l’Associazione Baleare dell’Intrattenimento Notturno (ABONE), che necessita di “uno specifico piano di salvataggio” poiché il fatturato del settore è calato di 1.527 milioni di euro. L’associazione assicura che senza aiuti immediati “il coprifuoco fino al prossimo 8 maggio culminerà con la pratica scomparsa ed eliminazione” del settore.

Le notizie delle Isole Baleari in italiano, in collaborazione con www.mallorcadiario.com

** Ascolta il notiziario dal lunedì al venerdì alle ore 13, 16, 19 su Italiana Fm

** Italiana Fm alle Baleari:

Mallorca Fm 105.2 – Streaming https://bit.ly/2LG1dyw

Minorca Fm 97.7 – Streaming tiny.one/ItalianaMenorca

#italianafm #facciamosentirelitalia #news #mallorcadiario #mallorca #maiorca #ibiza #formentera #minorca #menorca #isolebaleari #balearinotizie #notizieinitaliano #italianiallebaleari #italianiamallorca #italianiamaiorca #italianiaibiza #italianiaformentera #italianiaminorca #italianiamenorca #italianinelmondo #italianiallestero


Traccia corrente

Titolo

Artista