Traccia corrente

Titolo

Artista


Il Vescovo di Tenerife “salta la fila” per vaccinarsi

Scritto da il 8 Febbraio 2021

Il Vescovo di Tenerife, Bernardo Alvarez, avrebbe ingannato, secondo quanto riporta il quotidiano El Día, la Consejería de Sanidad del Gobierno de Canarias per potersi vaccinare contro il Covid-19 lo scroso 13 gennaio, nonostante non figurasse nei gruppi di priorità che vengono considerati a rischio, cosí come stabilito dal Ministero della Sanità. Il 28 gennaio scorso la Cadena Ser aveva riferito che il vescovo aveva ricevuto la prima dose del vaccino Pfizer 15 giorni prima nella Residenza Sacerdotale San Juan de Ávila, nel centro storico de La Laguna. Il vescovo avrebbe mentito dichiarando di essere residente nella residente per sacerdoti anziani ritirati, al fine di farsi vaccinare.

Il Vescovo di Tenerife, Beranrdo Álvarez

Il Vescovo di Tenerife, Beranrdo Álvarez

Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!